Warning: Creating default object from empty value in /membri/acenadamaria/wp-content/themes/deliciousMagazine/functions/admin-hooks.php on line 160

Panzanella

Panzanella 1

 

La Panzanella è una zuppa estiva contadina, povera e umile, ma dal gusto eccellente.
Di ingredienti semplici e di facile (all’apparenza) preparazione, tutto il necessario per la sua realizzazione si trova sempre in ogni casa o nel campo ed è adatto a qualsiasi tasca e fattibile da ogni massaia.
È a base di pane, ma di solo pane toscano (che è sciocco, cioè senza sale). Il pane deve essere raffermo: è, perciò, anche un utile piatto di recupero.
Per tutte queste ragioni, pur avendo origini fiorentine, si è diffusa subito in tutta la Toscana già dall’inizio dell’800, soprattutto nel senese e nell’aretino, diventando, per la sua fragranza, il piatto tipico dell’estate.

Ingredienti

  • 12 fette di pane Toscano
  • un bicchierino d’aceto di vino
  • Olio Extravergine di oliva
  • 200 g di pomodori rossi
  • 1 Cipolla rossa
  • 1 Cetriolo
  • Basilico
  • Sale
  • Pepe
 
Difficoltà: Bassa
Preparazione: 15 minuti
 

Procedimento
Prendere del pane artigianale Toscano, tagliatelo a fette e mettetelo dentro una zuppiera e versate l’acqua , fino ad ammorbidire il pane, versate il bicchierino d’aceto di vino. Dopo qualche minuto, togliete il pane e strizzatelo con le mani.
Mettetelo poi così lavorato in un’insalatiera, affettate sopra i pomodori, la cipolla, il cetriolo e condite il tutto con olio, sale e pepe in abbondanza, macinato col mulinello. Mescolate e, da ultimo, aggiungete le foglie del basilico fresco spezzate con le mani.
Mettere l’insalatiera in frigorifero e toglietela al momento del servizio: la panzanella si serve freddissima.

Buon appetito!

 

 

Tags: , , , , , ,

Nessun commento.

Lascia un commento

*

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare la navigazione. Utilizzando il sito si intende accettata la Cookie Policy. Maggiori informazioni | Chiudi