Warning: Creating default object from empty value in /membri/acenadamaria/wp-content/themes/deliciousMagazine/functions/admin-hooks.php on line 160

Filetto di manzo con cappella di porcino

Filetto di manzo alla Toscana con cappella di fungo porcino 1

Ecco a voi una ricetta Toscana molto conosciuta, filetto di manzo alla brace con la cappella di porcino.

Ingredienti per 4 persone

  • 4 filetti di manzo da 200 g l’una
  • 4 bei funghi porcini
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • 2 spicchi d’aglio
  • olio extra vergine d’oliva

 

Difficoltà: Bassa
Preparazione: 10 minuti
Cottura alla griglia: 15/20 minuti
 

Procedimento

Il trucco sta tutto nella cottura del filetto che deve essere fatto cuocere senza alcun condimento.

Accendete la brace e appena è ben calda ponete la griglia sopra e iniziate con il adagiargli sopra il filetto.

Il calore gli farà chiudere i pori alla carne, una volta cotto un lato dovrà essere rigirato per ripetere la stessa operazione sull’altro lato. Questo permetterà alla carne di mantenere il succo che garantisce la morbidezza e sapidità del piatto. Consiglio di scegliere sempre carne con grasso intramuscolare che, sciogliendosi, farà acquisire sapore e morbidezza al nostro filetto. Dopo aver fatto cuocere entrambi i lati salare e pepare e far finire la cottura sempre su entrambi i lati.

Le cappelle di funghi porcino consiglio, invece di condirli con sale, pepe, aglio tritato e olio, e di cuocerli 5 minuti per lato.

Una volta conclusa la cottura posizionarla sul filetto e condire il tutto con ottimo olio extra vergine d’oliva.

 

Tags: , , , , , , ,

Nessun commento.

Lascia un commento

*

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare la navigazione. Utilizzando il sito si intende accettata la Cookie Policy. Maggiori informazioni | Chiudi